In quell'anno lo "sventurato" Ismaele Allegri I apri' i battenti della "Botega de Pasingo".

In pieno regime fascista, era un’Italia piena di sé, con le sue forzature nazionaliste, le sue fiere convinzioni e molte contraddizioni.

Si diffusero le prime Radio, le donne indossavano le prime minigonne e Mussolini introdusse la "tassa sul celibato”.

Le botteghe erano situate nelle piazze, nei centri cittadini ed erano un luogo di riferimento per la popolazione dell'epoca anche e soprattutto come punti d’ incontro per pettegolezzi e informazioni; si vendevano mercanzie, materie prime sfuse e si facevano delle lavorazioni artigianali.

 

 

Ismaele I, che non sapeva a cosa stesse andando in contro, mori' solo due anni dopo e gli succedettero la cognata Lina, il fratello Ferrante e il nipote IsmaeleII.

Quest'ultimo, "genio e sregolatezza", svolse anche l'attività di bioterapeuta e inventore e proprio grazie alle sue scoperte vinse alcuni premi e fu nominato Cavaliere della Repubblica da Giovanni Leone .

 

Tutti iniziarono a fare il mestiere del  "Bottegaio", figura importante nel tessuto sociale italiano, che alle abilità di venditore e artigiano abbinava capacità di intrattenitore e moderatore.

 

"La Botega 1927" oggi riapre con l'intento di riproporre questo concetto ormai quasi svanito e, con un occhio al passato e uno al presente, cercherà di ritrovare quell'atmosfera che si respirava nelle vecchie botteghe .

Con la stessa creatività e sregolatezza che contraddistinse Ismaele II, proporremo dei drinks costruiti come si faceva in passato, utilizzando materie prime anziché prodotti industriali, ove possibile.

La frutta fresca, gli zuccheri , i sali , le spezie  gli spiriti saranno alla base delle nostre lavorazioni.

Sfrutteremo la stagionalità e la territorialità per darvi sempre il meglio di ciò che si trova sul mercato.

Metteremo a disposizione esperienza, conoscenza e il continuo studio utilizzando sia tecniche di miscelazione tradizionali, sia metodi innovativi per costruire la nostra lista drinks che evolverà mensilmente per offrirvi prodotti  sempre freschi e vari.

 

Benvenuti a " La Botega "

Gianpaolo  Posata

 

 

 

 

CORREVA L'ANNO 1927

- NEW OPENING -

Giovedì 24 Marzo 2016

 

La Botega 1927

Via Peschiera, 19, 37010 Pacengo, Lazise, Italia

RICHIEDI INFORMAZIONI:

info@labotega1927.it